Il paese non è pronto: è stanco

Tra i banchi delle elementari girava quella barzelletta che raccontava di un tizio che voleva mettersi nei panni altrui al solo fine di cagarci dentro. Oh…., scusate se vi spiattello in faccia questa roba di buon mattino: è che non ho ancora fatto i gargarismi con il disincrostante acido. Comunque, credo che quella barzelletta la conoscano anche il ministro Fornero … Continua a leggere

In Transito

…..“Ma chi crede di essere?” E Bakshi, un Peter Sellers con un colorito da indiano, risponde “Noi in India non crediamo si essere, sappiamo di essere”. Questa frase fa parte del mio corredo genetico, me la porto dietro come le cicatrici dei miei 7 anni sull’arcata sopraccigliare destra. Se potessi la farei scrivere sulla carta d’identità alla voce “segni particolari”. … Continua a leggere

Compagni di scuola

Dite un pò: ogni tanto vi piacerebbe ritornare a scuola, eh? Magari alle elementari, con la cognizione di oggi, non sarebbe male. Vi ricorderete senza dubbio di quei giorni quando tra i compiti c’era una poesia da imparare a memoria. La maestra assegnava “San Martino” ed il giorno dopo, uno alla volta, tutti i bambini declamavano gli stessi versi. Si … Continua a leggere

Cileni

(Pubblicato su Rinascita Nov./2010) Dopo 67 giorni i 33 minatori cileni sono stati recuperati. Scene di esultanza, lacrime, commozione.  Al TG5 Cesara Bonamici, ha paragonato quei minatori ai partecipanti del Grande Fratello. Certi giornalisti non dovrebbero mai cambiare pusher, perchè paragonare gente in pericolo di vita ai partecipanti di un reality significa davvero perdere contatto con la realtà. Comunque, l’aspetto … Continua a leggere

Auguri signor Maradona!

Voglio unirmi a tutti gli altri e fare anch’io gli auguri a Diego Armando Maradona per il 50° compleanno. Ma lo faccio a modo mio, come una voce fuori dal coro, avendo la “giusta distanza” per parlare di un evento. Prima di tutto perchè non sono tifoso del Napoli; sono stato uno juventino (vedere il mio post “La squadra del … Continua a leggere

Umuntu ngumuntu ngabuntu

Se qualcuno di voi ha avuto la possibilità di volare a bordo di una compagnia sudafricana, avrà senza dubbio notato questa scritta da qualche parte. “Una persona è una persona attraverso altre persone” è la traduzione. Volendo calarla nel mio napoletano sarebbe “T’amm fatt omm”, ti abbiamo fatto uomo. A scanso di equivoci, non ho mai volato con una compagnia … Continua a leggere

Gorbaciof

Questo post arriva dal futuro. Roma 2070. In una intervista esclusiva rilasciata all’inossidabile Pippo Baudo, l’attore ultraottantenne Carlo Salenti, già due oscar, ha rivelato un segreto della sua straordinaria bravura. <<Ho scelto questo mestiere perchè da piccolo i miei genitori mi portarono al cinema a vedere Tony Servillo, un attore dei primi anni del secolo che purtroppo arrivò molto tardi … Continua a leggere

Plastici

Da bambino mi piaceva molto il plastico con i binari ed il trenino. Fissavo la locomotiva e quei due, tre vagoni compiere sempre lo stesso circolo. Poi chiedevo a mia mamma uno scatola delle scarpe e con due maldestri ritagli, la facevo diventare una galleria. Aggiungendo i soldatini, usciti per caso da un’altra storia, spostavo nel tempo il passaggio del … Continua a leggere

Cunninghum

C’è stato un tempo nella mia vita in cui non mi sarebbe dispiaciuto chiamarmi Cunningham. Lo so, il mio nome avrebbe denunciato all’istante altre latitudini, ma tant’è. Mi sarebbe piaciuto per avere un padre con Howard. Howard Cunninghum. Mi piaceva il suo sorriso, la sua pazienza, immaginavo il calore del suo abbraccio che non mi avrebbe negato dopo un diverbio. … Continua a leggere

Sangue tricolore

  Secondo l’osservatorio per la sicurezza sul lavoro sono 358 le vittime registrate dall’inizio dell’anno in Italia. Il podio è formato nell’ordine da Lombardia, Veneto e Puglia. La medaglia di legno spetta alla Sicilia, mentre nella provincia di Bolzano si è verificato il maggior numero di incidenti mortali. Una vittima su quattro si registra nei cantieri edili. Conosciamo i nomi … Continua a leggere