Numero Civico

Sapete cos’è quello che vedete in questa foto? No, non è quello che pensate. Questo è solo il numero civico della strada dove ha sede l’azienda per la quale lavoro. L’indirizzo è Via……snc. La mancanza del numero civico manda in crisi gps, satellitare o palmare abilitato alla toponomastica, così siamo costretti i nostri visitatori perduti nell’hinterland con la seguente indicazione: … Continua a leggere

1 euro al giorno…

Questa sera nella cassetta della posta ho trovato una sorpresa. E’ arrivata la nuova bolletta dello smaltimento dei rifiuti per l’anno 2009: euro 361,00 contro i 264,00 dello scorso anno. Io e mia moglie (questa è la nostra famiglia), abitiamo in affitto in un appartamento di 96mq. Le nostre abitudini ed i nostri impegni di lavoro ci portano ad uscire … Continua a leggere

Contemporaneo

Stamattina ho avuto un contrattempo. C’era una Fiat Panda in divieto di sosta e per evitarla, mentre organizzavo un imbroglio telefonicamente, ho investito ed ucciso una donna. Ma la colpa non è mia, è della macchina in divieto di sosta. Credo che muoverò istanza per un risarcimento alla casa torinese: il sangue della donna uccisa mi ha infangato i copertoni, … Continua a leggere

Metodo Fascista

Un freelance fa una domanda scomoda e il presidente del consiglio preferisce non ripsondere. Anzi, etichetta il giornalista come uno di sinistra, lo insulta che non ha i capelli, come se lui li avesse naturali. La Russa, il fascista finito La Russa lo strattona cercando di accompagnarlo fuori dalla sala. Quando il 28 e 29 marzo andrete a votare per … Continua a leggere

Io ho paura (Il golpe secondo Berlusconi)

L’11 settembre 1973 il generale Augusto Pinochet salì al potere in Cile con un colpo di stato sotto gli occhi di tutti. Con l’appoggio degli Stati Uniti, bombardò il palazzo della Moneda, uccise il Presidente Allende eletto democraticamente dal popolo e deportò per poi ucciderli molti dissidenti. I più fortunati ripararono all’estero, anche qui in Italia. Tutti i riflettori si … Continua a leggere

D’Alessio per Santoro

In una canzone dei primi anni ’90 De Gregori cantava: “legalizzare la mafia sarà la regola del 2000”. Veramente si sbagliava, perchè qui non solo si è legalizzata, ma la si premia anche. Prendete Gigi D’Alessio, uno che è sempre stato in odore di camorra (ma anche se non lo fosse, solo per la sua musica bisognerebbe dichiaralo illegale), eppure … Continua a leggere

Ma è mai possibile?

La questione dell’esclusione delle liste sia a Roma che a Milano denuncia ciò che a tutti gli italiani era ben chiaro da tempo. Che si chiami Forza Italia, PDL o CHIU’ PILU PER TUTTI, non cambia assolutamente niente. Tanto non è un partito, è solo un’unità di crisi per risolvere i problemi del capo. Ma vi sembra possibile che il … Continua a leggere

Art. 18

L’art. 18 dello statuto dei lavoratori dice: “Ferme restando l’esperibilità delle procedure previste dall’articolo 7 della legge 15 luglio 1966, n. 604, il giudice con la sentenza con cui dichiara inefficace il licenziamento ai sensi dell’articolo 2 della predetta legge o annulla il licenziamento intimato senza giusta causa o giustificato motivo , ovvero ne dichiara la nullità a norma della … Continua a leggere